Arrivare a costruire una casa in balle di paglia può diventare difficile e costoso da realizzare se ti affidi a chi non è esperto di edifici naturali ad alte prestazioni.

Un architetto esperto, oltre a considerare l’edificabilità, organizza sin da subito il processo di produzione con l’impresario, accordando la tipologia di costruzione più adatta ai requisiti.

Un edificio termicamente efficiente può essere difficile da costruire quindi è cruciale che i progettisti si organizzino con il gruppo di costruzione (impresa dei cementi armati, impresa delle opere in legno, elettricisti, idraulici) sin dalle prime tappe del progetto.

Ogni opera parte naturalmente dal progetto e, a prescindere dal materiale con cui viene realizzata, gli errori possono causare dei danni a volte irreparabili.

Lo conferma uno studio dell’università di Lund, che da un’analisi condotta su 120 edifici ha evidenziato le cause che hanno portato a collassi totali o parziali degli edifici.

Le causa dei gravi difetti degli edifici imputabili al progetto sono:

  1. Errori concettuali

  2. Errori strutturali

  3. Disegni e particolari costruttivi

L’architetto può migliorare la qualità delle nuove case progettando involucri edilizi più performanti attraverso le seguenti cinque azioni:

  1. Progettare un involucro edilizio semplice e compatto, riducendo la complessità dei dettagli, favorendo un isolamento continuo dell’involucro

  2. Ridurre i ponti termici seguendo guide progettuali ed eseguendo modellazioni su misura in fase di progetto

  3. Progettare sistemi costruttivi semplici e che siano facili da azionare e da mantenere

  4. Controllare che i progetti siano chiari e considerino l’ordine di costruzione e la prestazione effettiva

  5. Assicurarsi che il team del progetto abbia le abilità e l’esperienza necessaria per identificare e apportare una soluzione efficiente, investendo nella formazione e cercando guide esperte in analisi energetiche per migliorare le prestazioni dell’edificio.

L’architetto deve progettare una casa termicamente efficiente che può ridurre il fabbisogno energetico, per raggiungere il livello ottimale di casa ad alte prestazioni.

Deve organizzare sin da subito il processo costruttivo con l’impresario e accordare la tipologia di costruzione più adatta ai requisiti.

Solo un progetto organizzato sin dalle prime tappe può portare a un edificio naturale termicamente efficiente.

Vuoi abitare o lavorare in un ambiente sano e rispettoso dell’ambiente?

Allora devi costruirti una casa in paglia e io posso aiutarti con questa GUIDA (gratuita).

Ogni tre giorni per un mese ti invierò una mail per iniziare a progettare il tuo edificio naturale.

ISCRIVITI E RICEVI LA GUIDA: https://www.edificidipagliaitalia.com/

Oppure

SCARICA ORA il vademecum di 5 punti da consegnare al tuo progettista per realizzare una casa in balle di paglia ad elevate prestazioni.

  1. Progetta un involucro semplice e compatto

  2. Riduci i ponti termici in fase di progetto

  3. Progetta sistemi costruttivi semplici da realizzare

  4. Assicurati che il progetto sia chiaro, considerando l’ordine di costruzione.

  5. Garantisci che il team di progetto abbia l’esperienza e le abilità necessarie per progettare un edificio di qualità.